Stampa
Visite: 184
0.0 di 5 (0 Voti)

 

I FUNGHI

preziosi alleati, temibili nemici

In un’epoca in cui bambini e adolescenti, specialmente se abitano in città, passano gran parte del loro tempo libero in casa, magari davanti alla TV o ad una consolle per videogames, diventa fondamentale svolgere un opera di “controtendenza” sfruttando tutte le occasioni che ci si presentino per ricondurre i giovani al cospetto della Natura ed educarli ad una sana fruizione di essa.

Purtroppo non succede solo nelle storielle umoristiche di trovare bambini che conoscono il “pollo” o di “bistecca”.

Figuriamoci poi quando si parla di funghi!

Bene che vada, e solo se per casa girano i sempre più rari libri di fiabe illustrate, il bambino identificherà il fungo nella immancabile Amanita Muscaria.

Ad alcuni genitori più attenti o, forse, più fortunati, non mancano le occasioni per far avvicinare i propri figli al mondo naturale.

Riteniamo, tuttavia, che sia dovere di tutti, Istituzioni per prime, offrire a tutte le famiglie strumenti che permettano il recupero del contatto con il mondo naturale ed offrano una visione di come uno sviluppo sostenibile ed ecocompatibile delle attività umane sia oggi l’unica alternativa all’irreparabile distruzione dell’ambiente ed al declino della biodiversità.

Questo nostro stampato vuole essere un piccolo ma onesto contributo alla realizzazione di un sogno che anima tanti di noi: la presente pubblicazione è rivolta a chi, i nostri figli, sarà chiamato in un imminente futuro, ad importanti responsabilità.

 

Il Presidente dell’A.Mi.T.

Micologo Valter D’Offizi