Stampa
Visite: 231
0.0 di 5 (0 Voti)

I FUNGHI del LAZIO

Centro-Orientale ed i loro ambienti di sviluppo

 

 

 Questa pubblicazione giunge al compimento di dieci anni di intensa attività micologica dell’Associazione Micologica di Tivoli e raccoglie un buon numero di specie che hanno fatto la loro comparsa sui tavoli della Mostra, ogni anno allestita con amore e cura.

Aldilà dell’impegno profuso, questa pubblicazione ci inorgoglisce anche perché ci ha permesso di scambiare le nostre idee, osservazioni, esperienza tra pari, nell’intento di produrre qualcosa che lasciasse traccia della nostra passione e dei nostri sacrifici.

Siamo convinti che la consapevolezza che, come tutti gli altri componenti biotici dell’ambiente naturale, i funghi sono organismi complessi, ma per quanto adattabili a moltissime condizioni ambientali, delicati e sensibili a fenomeni di inquinamento ed antropizzazione, consentirà ai raccoglitori “micofili” di guardarli con un altro occhio e di avere con loro un approccio meno distaccato.

Si ringrazia il Consiglio della Regione Lazio e il Comune di Tivoli che, sempre sensibili alle tematiche culturali e conservazionistiche sull’ambiente, hanno patrocinato l’iniziativa caldeggiando l’idea degli Autori di poter contribuire, se pur modestamente, alla conoscenza dei funghi nell’ambito di un territorio che, prossimo alla Capitale, risulta essere di particolare interesse per chi abbia voglia di passare alcuni momenti all’aria aperta, ritemprandosi dalla vita cittadina.

 

Il Presidente A.Mi.T.

Micologo Valter D’Offizi